Il sig. Hider è Chief Executive Officer di ATS Automation Tooling Systems Inc. È un dirigente esperto con un curriculum di successi fondati sulla sua capacità di guidare la crescita del business e le prestazioni operative in ambienti aziendali complessi e in molteplici settori, tra cui trasporti, tecnologia avanzata, strumentazione e prodotti industriali. Più di recente, è stato presidente e CEO di Taylor Made Group, LLC, un leader globale diversificato nella fornitura di prodotti e sistemi innovativi per i mercati della nautica, dei trasporti, dell’agricoltura e delle costruzioni, posizione che ha ricoperto da maggio 2016 a febbraio 2017. In precedenza, ha lavorato per 10 anni presso Danaher Corporation, un’azienda globale di scienza e tecnologia, entrandovi inizialmente come General Manager e amministratore di Dover, e più recentemente ha ricoperto il ruolo di presidente di Veeder Root. Il sig. Hider ha iniziato la sua carriera presso General Electric, prestando per sei anni le sue abilità in diversi settori, tra cui la produzione, la gestione dei progetti, l’approvvigionamento e la finanza, ottenendo infine la nomina a General Manager di GE Tri-Remanufacturing. Ha conseguito un Bachelor of Science in Interdisciplinary Engineering and Management e un Master in Business Administration, entrambi presso la Clarkson University.

Nel 2020, il sig. McLeod è stato nominato Chief Financial Officer ad interim. È entrato a far parte di ATS nel 2007 come Manager of Reporting and Compliance, è diventato Director of Finance nel 2010 e ha assunto il ruolo di Vice President e Corporate Controller nel 2014. Prima di ATS, ha ricoperto un ruolo di gestione finanziaria presso CIBC Mellon e ha iniziato la sua carriera presso Ernst & Young LLP. Il sig. McLeod è un Chartered Accountant e ha conseguito un Bachelor of Business Administration con lode presso la Wilfrid Laurier University.

La sig.ra Alexander, CHRO, lavora con ATS dal 2018. È responsabile delle aree Talent and Sustainability Strategy, Development e Support. Prima di entrare a far parte di ATS, ha ricoperto una serie di ruoli di senior leadership globale nel settore delle risorse umane presso Honeywell. Dopo un inizio nel settore privato, la sig.ra Alexander ha progressivamente affinato la sua esperienza nel campo delle risorse umane in una serie di posizioni di leadership presso Ford Motor Company in Nord America, Europa e Sud America. La sig.ra Alexander ha conseguito un Bachelor of Arts in Women’s Studies presso l’University of Rochester.

Il sig. Metri è Chief Information Officer presso ATS, carica che ricopre dal 2018. In questo ruolo, è responsabile delle aree Information Technology Strategy & Operations dell’organizzazione. Prima del suo attuale ruolo presso ATS, è stato Global IT Service Strategy Head a Novartis, una società quotata in borsa con attività multinazionali. In precedenza, il sig. Metri è stato Regional IT Head di BoartLongyear, dirigendo le operazioni IT in tutto il Nord America. Ha ricoperto varie posizioni di Senior IT Leadership, ha una vasta esperienza transnazionale nei settori della sanità e della produzione e ha conseguito un Bachelor’s Degree in Biochemistry presso la Ryerson University di Toronto.

Il sig. McCuaig è Vice President, General Counsel e Corporate Secretary, posizione che ricopre dal 2005, anno in cui si è unito ad ATS. Supervisiona le funzioni legali, di conformità e di rischio dell’azienda. Ha iniziato la sua carriera lavorando per 10 anni come avvocato commerciale aziendale presso lo studio legale Sims Clement Eastman. Successivamente è passato a ruoli legali interni: due anni come General Counsel e Corporate Secretary presso Mortice Kern Systems Inc., una società canadese di software quotata in borsa operante nel campo della gestione del ciclo di vita delle applicazioni e, in seguito, cinque anni come General Counsel e Corporate Secretary presso Syndesis Limited, una società privata di software per telecomunicazioni. La formazione del sig. McCuaig comprende un Bachelor of Laws dell’University of Toronto, un Master of Laws (Intellectual Property) della Osgoode Hall Law School, e numerosi corsi di economia e di business seguiti rispettivamente presso l’University of Western Ontario e la Wilfrid Laurier University.

Il sig. Debus è entrato a far parte di ATS nel suo attuale ruolo di presidente delle Process Automation Solutions a settembre 2018. Ha iniziato la sua carriera presso Daimler nella divisione Research and Technology. In seguito è entrato a far parte di Malik MZSG, una società svizzera di consulenza aziendale. È quindi passato a Keiper Recaro Group, dove ha assunto per la prima volta la responsabilità del dipartimento Corporate Strategy prima di trasferirsi in Giappone per guidare RECARO Asia Pacific. Successivamente, in Germania ha guidato RECARO Car Seating a livello globale, poi a Camfil ha assunto la responsabilità della divisione Industrial Air Filtration prima di unirsi ad ATS.

Steve Emery è entrato in ATS nel 2010 e ricopre la carica di Vice President del Global Procurement dal 2013. In questo ruolo, il sig. Emery è responsabile dello sviluppo e dell’implementazione della strategia e dei processi della Supply Chain in tutta l’organizzazione. Prima di entrare a far parte di ATS, il sig. Emery era Head of Global Supply Chain and Value Engineering presso Sciex, una divisione Life Science di Danaher Corporation. In precedenza aveva ricoperto varie cariche nei dipartimenti Supply Chain, Engineering e Project Management presso la divisione aerospaziale EADS (Airbus), tra cui ruoli di leadership nel Regno Unito, in Germania e negli Stati Uniti. Ha svolto i suoi studi presso l’International Space University e ha conseguito un Bachelor’s Degree in Electrical Engineering e un Master’s in Business Administration.

Chris Hart è presidente di ATS Life Science Group, carica che ricopre dal 2018. In questo ruolo, il sig. Hart è responsabile dell’organizzazione dei sistemi Global Life Science. In precedenza, è stato VP Operations per il Life Science Group di ATS. Durante i suoi 30 anni di permanenza in ATS, il sig. Hart ha ricoperto varie cariche di leadership all’interno dell’organizzazione, tra cui Controls Engineering, Program Management e General Management.

Il sig. Panenka è entrato a far parte di ATS nel 2019 nel suo attuale ruolo di presidente Mobility, Nuclear, Specialty Automation. In precedenza, ha trascorso 10 anni presso il Danaher Group in Germania e in Belgio con ruoli sempre più rilevanti, tra cui quello di presidente per Esko, uno sviluppatore globale di soluzioni integrate hardware e software per il settore della stampa, dell’imballaggio e dell’etichettatura. Ha inoltre lavorato per Kollmorgen, un fornitore di soluzioni per controlli di movimento e automazione, ricoprendo molteplici cariche di leadership. Il sig. Panenka ha ottenuto il suo B.A. (Dipl.-Betriebswirt BA) presso la Duale Hochschule Baden-Württemberg a Heidenheim, in Germania.

Il sig. Patten è entrato a far parte di ATS nel 2017 per sviluppare e implementare l’ATS Business Model (modello di business ATS, ABM) in tutta la piattaforma globale. Precedentemente, il sig. Patten è stato Vice President di Liquid Controls e Material Processing Technologies, entrambe aziende IDEX Corporation, responsabile sia dell’esecuzione commerciale che operativa di queste attività internazionali. Il sig. Patten ha inoltre ricoperto una serie di ruoli di leadership progressivi presso Danaher Corporation, culminate con la carica di Director of Operations for X-Ray Optical Systems e con ruoli di leadership in Fluke e Veeder-Root. Ha anche prestato servizio nell’esercito statunitense per cinque anni come ufficiale della polizia militare. Il signor Patten ha conseguito un Bachelor of Science in Environmental Engineering presso l’United States Military Academy degli Stati Uniti, oltre a un master in Business Administration.

Il sig. Roberts è Senior Vice President di After Sales and Services presso ATS Automation Tooling Systems dal 2015. Può vantare un’esperienza ventennale come dirigente internazionale con un background operativo e una comprovata esperienza di gestione generale, commerciale e di programmi nell’automazione aerospaziale e industriale. Il sig. Roberts è stato Vice President e General Manager di Bombardier Aerospace Commercial Aircraft. In precedenza, ha lavorato presso Airbus nel Regno Unito come Vice President dell’Hawker Program. Più recentemente, è entrato a far parte dell’ISLA Executive Board, una rete internazionale di professionisti con particolare attenzione al servizio clienti, alla gestione post-vendita e alla logistica dei servizi nell’era digitale.

Il sig. Tassone è Vice President del Corporate Development di ATS, carica che ricopre dal 2012. In questo ruolo, è responsabile della strategia di crescita inorganica e delle attività di ATS. Prima di entrare a far parte di ATS, ha trascorso nove anni presso TD Securities, una delle principali banche d’investimento canadesi, dove ha fornito consulenza alle aziende dei più ampi settori industriali nell’esecuzione delle rispettive strategie M&A e di finanziamento. Il sig. Tassone ha una vasta esperienza nella strutturazione ed esecuzione di operazioni di M&A e Corporate Finance, essendosi occupato di numerose operazioni nazionali e internazionali nel corso della sua carriera. Ha conseguito un B.A.Sc. in Engineering Science presso l’University of Toronto e un MBA presso l’University of Toronto, Rotman School of Management.

Il sig. Weidemann è Managing Director di IWK. Ha oltre 25 anni di esperienza nel settore dell’imballaggio e dei macchinari. Prima del suo attuale ruolo, è stato Cluster Vice President presso TetraPak, un’azienda di imballaggio e lavorazione leader del mercato globale. Prima ancora, è stato Managing Director di Makino Europe, dirigendo le operazioni europee dell’azienda giapponese di utensili per macchine. Il sig. Weidemann ha conseguito un master in Engineering (Dipl.-Ing.) presso la Technical University di Darmstadt.